Home Archivio News

Cerca nello shop

Shop on Line


Tutti i prodotti
Statistiche
News
BOA Fair - Bruxelles Stampa E-mail


La "Bruxelles Oriental Art Fair - BOA" è una mostra di arte Orientale che riunisce alcuni tra i più importanti antiquari europei, che offrono la loro merce in una vetrina decisamente affascinante.

Svolta in varie sedi attorno alla stupenda capitale belga, la fiera avrà la particolarità di inglobare vari "eventi" che contribuiranno ad aumentare la varietà di scelta e l'interesse del visitatore.

Per maggiori Info:

BOA Fair
Bruxelles - Belgio

 

 
Il cachemire stampato in Alsazia nel 19 ° secolo Stampa E-mail

 

In collaborazione con Christian Lacroix, Il "Musee de l'Impression sur Etoffes" di Mulhouse, presenta "Sogni di Cachemire, Cachemire dei sogni", dove verranno presentati alcuni dei più bei scialli stampati in Alsazia nel XIX secolo.

Dal tardo XVIII secolo infatti, le donne dell'alta società erano uso indossare tali scialli come decorazione del loro abbigliamento, ma li si poteva trovare anche "gettati" sopra una sedia come ornamento. 

 

 

Se qui in Europa lo scialle di cachemire è un accessorio prettamente femminile, in India, suo paese d'origine, era riservata soltanto agli uomini, che lo indossano come cintura o turbante. Tessuti a partire dal XV secolo, il cachemire viene recuperato dal ventre di capre che vivono sulle montagne del Tibet. La sua decorazione consiste in un centro decorato con boteh. L'origine di tale schema ha molte interpretazioni: alcuni vedono una lacrima di Buddha, una pigna, una goccia. Per altri si tratta di una interpretazione stilizzata di un occhiello, o almeno hanno un legame con il mondo floreale, dal momento che "boteh" in persiano significa bouquet di fiori.

Resta comunque da scoprire una manifestazione dalle mille policromie, che si potrà visitare fino al prossimo 16 Ottobre.

Per maggiori info: Musee de l'Impression

 

 
Il sofa di Freud Stampa E-mail

 

 

Sigmund Freud (1856-1939) è considerato unanimemente il "padre della psicanalisi" ma, non tutti sanno, che le sue terapie venivano effettuate su un lettino decisamente "particolare".

Quello della foto infatti è il divano da "seduta" che Freud aveva nel suo studio, e che oggi è conservato presso il Freud Meseum di Londra, e rappresenta alcuni tappeti tribali, divenuti proprio per la loro ubicazione, tra i pezzi più famosi del periodo a cavallo tra l'800 e il '900.

 

 
Belle novità dalle case d'Asta Stampa E-mail

 

Nell'asta tenutasi alla Christie's lo scorso 15 Aprile, è accaduto qualcosa di davvero entusiasmante: una "lotta" senza esclusione di colpi tra due contendenti al telefono.....per un tappeto!

L'oggetto era questo splendido Kirman del XVII secolo, che da una stima di partenza di 250.000 steline, è passato di mano, pensate un po' per la ragguardevole somma di 6.200.000 sterline circa (compresi i diritti d'asta).

Una somma esorbitante, addirittura il doppio circa della cifra sborsata qualche anno fa per il Polonaise "Doris Duke".

Lo stupore non si è fermato qui! Infatti, nella stessa seduta, è passato di mano un Ushak a stelle del XV secolo (265.250 sterline) e un Heritz in seta e oro (133.250 sterline) più una serie di altri splendidi esemplari, tutti ben al disopra delle "normali" cifre spese di solito, e soprattutto, superiori anche alle stime fatte dagli stessi esperti della casa d'asta.

La cosa ci induce ad una riflessione: assodato che la crisi economica che attanaglia da parecchi anni la società (quella italiana in particolare) ha aumentato il divario tra i molto ricchi e i molto poveri, e che quindi è soprattutto il mercato "high end" quello che beneficia ancora, e sempre di più, di liquidità e voglia di investimento, l'asta della Christie's, ma anche quella della Sotheby's del giorno precedente (dove pure sono stati realizzati ottimi guadagni/acquisti) ci fa sperare che un po' di questa rinnovata voglia per l'arte del tappeto, si propaghi anche a fasce generalmente meno propense alla spesa, e che, a breve, possiamo tornare a guardare al nostro settore con maggiore ottimismo e con la gioia e l'interesse con il quale lo si viveva qualche decennio fa.

 
4° Mostra Internazionale del Tappeto di Kish Island Stampa E-mail

 

Kish Island - Esposizione Internazionale del Tappeto

Anche quest'anno l'organizzazione della Mostra Internazionale di Kish, ha riunito produttori ed esportatori di tutto il mondo, con le loro collezioni uniche, per la quarta Edizione Internazionale della Mostra del Tappeto, che si terrà dal 27 al 30 Aprile 2010.

L'ultima edizione, tenutasi nell'Aprile 2009, ha visto la partecipazione di 170 produttori ed esportatori di società nazionali, e più di 45 aziende straniere provenienti dall'Afghanistan, India, Pakistan, Siria e Cina, che hanno esposto diversi tipi di Tappeti, Gabbeh, Klim, Shermak e Verneh, in uno spazio espositivo di oltre 21.000 m2.

In tale occasione, oltre alle migliaia di visitatori nazionali, più di 150 operatori stranieri sono stati invitati dal Comitato organizzatore per visitare la mostra.

 


 

Già zona di libero scambio, e rinomata località turistica, Kish Island offre un ambiente tranquillo e piacevole per le esposizioni e le attività di business.

La Kish International Convention Center, con le sue sale multiuso, offre una struttura ineguagliabile per lo svolgimento di conferenze, incontri e convegni sull'isola. I cittadini stranieri non hanno bisogno di visto di ingresso, e le merci possono essere facilmente importate nell'isola che beneficia di bassi tassi di tariffa doganale.

Per maggiori informazioni, vai al sito
 
BADA Antique Fair 2010 Stampa E-mail


La "British Antique Dealer's Association Fair" è una mostra di arte e di antiquariato di fama internazionale che riunisce oltre 100 tra i più importanti antiquari del Regno Unito, che offrono in vendita una gamma abbagliante di pezzi di alta qualità.

Da mobili di pregio a scintillanti argenti e gioielli, ce n'è per tutti, sia per il neofita che per il collezionista. Gli espositori sono tutti membri della "British Antique Dealer's Association". La Fiera BADA offre un'opportunità unica per vedere alcuni dei più begli esempi di arte e di antiquariato e alcuni pezzi di qualità museale, nonché per incontrare esperti e collezionisti che ne hanno oramai fatto un luogo di ritrovo.

 



 

BADA Fair
20 Rutland Gate
London
SW7 1BD
U.K.
Tel: +44 (0)20 7589 6108
     +44 (0)20 7589 6108      
Fax: +44 (0)20 7581 9083

 

 
«InizioPrec.12345678910Succ.Fine»

Pagina 7 di 12
 

Login e ricevi la ns. Newsletter

Offerte del Mese

Servizi e Contatti

Acquistiamo da Privati tappeti e/o mobili, fino ad interi arredamenti.

Contattaci
per servizi di Consulenza, Stima e Perizie, per Divisioni Ereditarie, o vendite in asta.

Telefono o Fax:

Telefono +39 081 7643824
FAX +39 081 19576660

Cell. anche Whatsapp          +39 3337146761

Via email:

persepolis@persepolis.it
Info info@persepolis.it
Dir. Ed. rchietti@persepolis.it

Skype:

Chiamaci!

Soddisfatti o Rimborsati

Per ogni acquisto effettuato via internet, o comunque senza ambientazione in loco, Vi garantiamo il rimborso dell'intera somma versata, per i 15 gg. successivi alla vendita.