Home Archivio News

Cerca nello shop

Shop on Line


Tutti i prodotti
Statistiche
News
Il Tappeto di Perle di Maometto Stampa E-mail

 

E' stato venduto a Doha all'asta di Sotheby's ad un prezzo record (quasi 5,5 milioni di dollari), il famoso tappeto indiano realizzato e commissionato un secolo e mezzo fa per la tomba di Maometto a Medina.

Il tappeto, ordinato dall'allora Maharaja di Baroda, nel Gujarat indiano, è ricamato con oltre 2 milioni di perle ed è stato comperato da un anonimo compratore che se lo è aggiudicato per la cifra di 5.458.500 dollari.

''Siamo abbastanza soddisfatti dei risultati ottenuti - ha detto il vicepresidente di Sotheby's Europe Lord Poltimore - perchè è stato molto difficile stimarne il valore, e l'intero dipartimento ci ha messo molto tempo prima di decidere che se ne sarebbe potuto ricavare fino a 5 milioni''.

 


 

Il "Tappeto di Perle" è stato realizzato con orditi e trame di seta, e con perle naturali di Bassora e perline di vetro colorate inglesi, disposte l'una di fianco all'altra con una densità di quasi 5000 perle e perline a dm2.

 

 
Recenti Acquisizioni al Textile Museum Stampa E-mail

 

L'evento attualmente in programma al Textile Museum di Washington (6 Marzo 09 - 3 Gennaio 10), mostrerà per la prima volta i reperti tessili raccolti nel corso degli ultimi cinque anni e le recenti acquisizioni.

I 19 diversi oggetti presenti in mostra, tra cui capi di abbigliamento, borse, tappeti e tessuti d'arredo provenienti da diversi continenti, sono stati selezionati dal direttore Daniel Walker per rappresentare l'ampiezza della collezione del museo, che attraversa secoli e culture.

Ogni anno, i curatori delle rassegne del Museo, selezionano l'acquisto o la donazione di oggetti basandosi sulle "origini culturali, la qualità, lo stato di conservazione, la provenienza, la storia e la rilevanza scientifica" ai fini della pubblicazione e dell'esposizione.

 


 

Gli oggetti scelti vengono poi presentati ad un comitato del personale e quindi, se approvati, al consiglio della fondazione del Museo per la decisione finale.

La Mostra "Recent Acquisition" dona una speciale opportunità per vedere le aggiunte alla raccolta, un evento raro data la rigorosa politica di gestione e cura degli oggetti, che prevede che ogni tessile presentato, debba essere restituito al buio dello stoccaggio per un periodo di cinque anni, in modo che venga conservato per le future generazioni di visitatori del museo.

Gli oggetti presentati in "Recent Acquisition" vantano origini diverse: Perù, Indonesia, India, Camerun, Bhutan, Georgia, Iran, Turchia e Francia. La maggior parte dei pezzi sono indumenti, ma comprende anche tende o pannelli, bisacce e altri elementi.

Maggiori informazioni: Textile Museum, 2320 S Street, Washington, DC - USA

top

 
Il Nain quadrato più grande mai realizzato Stampa E-mail

 

(fonte tappeti.info)

I record bizzarri e inutili fanno sempre grande notizia ma questo è veramente strabiliante, un tappeto grande 400 metri quadrati ha comportato numerose sfide produttive ma è ancora presto per sapere se questo esemplare sarà registrato dal Guiness World Records

Il tappeto proviene dalla città di Nain in Iran, un piccolo paese di circa 15.000 abitanti nel centro dell’Iran vicino a Isfahan famoso in tutto il mondo per i suoi tappeti pregiati.

Per annodare questo tappeto record è stato necessario costruire un telaio di acciaio di 24×24 metri, un altro record! Ha richiesto il lavoro contemporaneo di 25 abili artigiani in doppi turni di 8 ore al giorno per 6 anni per annodare a mano il tappeto di 400 mq. con 490.000 nodi/mq.

 

Per annodare questo tappeto record è stato necessario costruire un telaio di acciaio di 24×24 metri, un altro record! Ha richiesto il lavoro contemporaneo di 25 abili artigiani in doppi turni di 8 ore al giorno per 6 anni per annodare a mano il tappeto di 400 mq. con 490.000 nodi/mq.

Nella scheda tecnica ci sono numerose informazioni, ecco alcuni curiosi dati sui materiali e le quantità:

- 2.250 kg di lana fine

- 300 kg di seta naturale

- 1.280 kg di cotone

Il tappeto record è stato esposto al pubblico dal 17 al 20 gennaio 2009 ad Hannover al Domotex, la più importante fiera in Europa del settore dei tappeti.

 

 
Shah Abbas - The Remaking of Iran Stampa E-mail

British Museum

E' partita il 19 Febbraio e si protrarrà fino al 14 Giugno prossimo questa grande mostra del British Museum che esplora l'Iran seicentesco attraverso il regno e il retaggio di uno dei suoi più influenti monarchi: Shah Abbas I (1587-1629).


Shah Abbas fu uno stabilizzatore in Iran dopo un periodo di guerre civili e di invasioni straniere. Rafforzò l'economia globale, mediante l'instaurazione di legami commerciali tra l'Asia e l'Europa e rilanciò l'Islam sciita come religione di Stato (cosa ancora attuale).

La mostra intende dimostrare l'influenza sociale, religiosa, artistica di Shah Abbas sull'Iran, attraverso i doni che egli fece: i grandi santuari di Mashhad, Ardabil e Qum, e la sua magnifica nuova capitale a Isfahan.

Gli oggetti in mostra comprendono squisiti Qur'ans, lampade da moschea, dipinti, tappeti, calligrafie, porcellane e sete.

 


 

Tutte le informazioni su questa e sulle prossime esposizioni: British Museum

top

 

 
Timbuktu to Tibet: Rugs and Textiles of the Hajji Babas Stampa E-mail


Textile Museum - 2320 ‘S’ Street, NW in Washington, D.C

E' partita il 18 Ottobre scorso e terminerà l' 8 Marzo prossimo la mostra del Museo Tessile di Washington che si propone di portare i visitatori in un viaggio attraverso il Nord Africa, il Medio Oriente, l'Asia centrale e al di là di Timbuktù, in Tibet: Coperte e tessili dell'Hajji Babas, una mostra che esamina il ruolo centrale che svolgono i tappeti e i tessuti nelle diverse culture in tutto il mondo.

Attraverso l'esposizione di 90 esemplari di abbagliante bellezza, la mostra esamina il contesto in cui sono stati creati e utilizzati all'interno delle culture dei vari continenti.

Con l'arte tessile, le persone di tutto il mondo esprimono le loro diverse tradizioni, gli stili di vita, le mode e le tecniche, affrontando tutte le fondamentali caratteristiche fisiche, estetiche e spirituali. Tessili intesi come abbigliamento, protezione, rifugio e per usi rituali. Attraverso i materiali, i colori, i disegni e altri aspetti, i tessili rivelano la ricchezza di un individuo, lo status sociale, l'occupazione, le associazioni etniche e religiose, i valori e l'organizzazione sociale.

"Da Timbuktu al Tibet" illumina questi messaggi codificati ed esplora le diverse funzioni dei tappeti e dei tessuti. Con l'esame della complessa iconografia di questi, la mostra offre ai visitatori uno sguardo più profondo nella vita, le credenze e gli eventi che modellano le culture di tutto il mondo.

 



 

Tutte le informazioni su questa e sulle prossime esposizioni: Timbuktu to Tibet

top

 

 
Textile & Tribal Arts Show 2009, San Francisco Stampa E-mail


Dal 13 al 15 Febbraio, si è tenuta la 23° Edizione della Mostra di Arte Tessile Tribale a San Francisco. Vi hanno partecipato oltre 100 mercanti, provenienti da tutto il mondo, specializzati in opere di arte tessile tribale fino al periodo della seconda guerra mondiale. I collezionisti e il pubblico in generale, ha avuto la possibilità di vedere e acquistare artefatti culturali delle popolazioni indigene di tutto il mondo.

 



 

Gli espositori infatti, hanno viaggiato lontano per portare la magnificenza di opere come dei Klim Anatolici, tessili aymara, corteccie di stoffa, batik, e tutta una serie di tappeti tribali, tessuti, abiti da cerimonia, scialli berberi e una varietà di disegni ikat.

Tutte le informazioni su questsa e sulle prossime edizioni: http://www.caskeylees.com/tribal/

top

 

 
«InizioPrec.1112Succ.Fine»

Pagina 12 di 12
 

Login e ricevi la ns. Newsletter

Offerte del Mese

Servizi e Contatti

Acquistiamo da Privati tappeti e/o mobili, fino ad interi arredamenti.

Contattaci
per servizi di Consulenza, Stima e Perizie, per Divisioni Ereditarie, o vendite in asta.

Telefono o Fax:

Telefono +39 081 7643824
FAX +39 081 19576660

Cell. anche Whatsapp          +39 3337146761

Via email:

persepolis@persepolis.it
Info info@persepolis.it
Dir. Ed. rchietti@persepolis.it

Skype:

Chiamaci!

Soddisfatti o Rimborsati

Per ogni acquisto effettuato via internet, o comunque senza ambientazione in loco, Vi garantiamo il rimborso dell'intera somma versata, per i 15 gg. successivi alla vendita.